Vai al contenuto principale

Perché studiare con noi

pdevince.fotografia.jpg 

Presidente del corso di studio Prof.ssa Paola De Vincentiis.

Consulta le slide di presentazione del corso di studio.

Il Corso di Studio in Finanza Aziendale e Mercati Finanziari (FAMF) si indirizza a studenti interessati a lavorare nell'ambito della finanza d'impresa oppure dell'intermediazione creditizia, mobiliare o assicurativa. Al fine di fornire una preparazione specialistica per questo genere di impieghi, il Corso si articola in una serie di insegnamenti e attività formative mirate ad approfondire: la vasta gamma degli strumenti proposti dal sistema finanziario, le tecniche di finanziamento e le strategie di investimento, le problematiche gestionali legate alla programmazione dei flussi di cassa e alla valutazione dell'equilibrio economico-finanziario di singole operazioni o di compagini aziendali, la strutturazione di interventi di finanza straordinaria, l'analisi dell'esposizione alle varie tipologie di rischio. 
Le diverse problematiche sono approfondite sia nell'ottica degli intermediari finanziari che offrono i servizi e gli strumenti, sia nell'ottica della finanza d'impresa.

 

Obiettivi

I laureati magistrali in Finanza aziendale e mercati finanziari conosceranno: le caratteristiche e le problematiche della finanza d'impresa, a livello domestico e a livello internazionale; le metodologie di analisi, misurazione e valutazione dei rischi finanziari; gli strumenti e le tecniche di gestione dei rischi finanziari, attraverso l'utilizzo di strumenti derivati; i processi e le dinamiche che governano la determinazione del prezzo degli strumenti finanziari; vari tipi di tecniche previsionali applicate ai mercati finanziari ed alle variabili macroeconomiche; le più sofisticate tecniche di gestione dei portafogli finanziari; i prodotti finanziari specificamente offerti dagli intermediari finanziari alle imprese e alla clientela private.

L'acquisizione di tali conoscenze è assicurata dall'utilizzo di libri di testo avanzati, aggiornati da ulteriore materiale a supporto dell'analisi di alcuni temi d'avanguardia nei vari campi di studio.

Sono previste inoltre numerose esercitazione pratico-applicative e testimonianze di eminenti esponenti aziendali, al fine di mantenere un contatto costante con il mondo operativo.

 

Competenze acquisite

I laureati in Finanza aziendale e mercati finanziari saranno in grado di inserirsi in maniera professionale e competente all'interno della funzione finanza, anche in contesti aziendali complessi e multinazionali; collaborare fattivamente alla strutturazione e gestione di operazioni di finanza straordinaria; analizzare l'andamento dei mercati finanziari e di singoli titoli, formando aspettative razionali sul loro futuro andamento; comporre un portafoglio finanziario dato un profilo di rischio-rendimento desiderato; valutare l'esposizione di una banca o di un'impresa a varie tipologie di rischio finanziario; proporre e gestire opportune strategie di copertura dei rischi finanziari; analizzare il legame tra variabili finanziarie e/o economiche attraverso lo studio di database storici e utilizzando opportuni strumenti statistico-matematici.

L'applicazione delle conoscenze è stimolata e perseguita in tutti gli insegnamenti, attraverso: la costante interazione tra studenti e docenti, l'analisi e la discussione di concreti casi aziendali, la simulazione e la valutazione comparativa di strategie di investimento.

 

Sbocchi attesi

La formazione offerta dal Corso di Studi in Finanza Aziendale e Mercati Finanziari consente numerosi sbocchi occupazionali in banche commerciali, banche di investimento, società di intermediazione mobiliare, società di gestione del risparmio, assicurazioni, funzione finanza di imprese di piccole, medie e grandi imprese.

Le mansioni che possono essere ricoperte dal laureato magistrale sono varie: analista crediti, analista finanziario, gestore di portafoglio, controller, risk manager, trader, tesoriere, consulente finanziario, private banker. Le competenze ad ampio raggio acquisite permettono in sostanza di spaziare dal mondo più strettamente finanziario a quello aziendale.

 

Ultimo aggiornamento: 16/03/2020 14:05
Non cliccare qui!